25 marzo 2018 – 17 marzo 2018 Ordinazione Episcopale Mons. Livio Corazza

 

– Nonostante la pioggia d’inizio giornata (ma il sole è uscito nel momento opportuno…) è stata davvero una grande festa: 15 vescovi, un centinaio di preti; 600 posti a sedere in chiesa (avendo tolto i banchi), altri 300 sotto il tendone; due ore e mezza di celebrazione che è passata in un attimo; una buona copertura televisiva, anche se un guasto ai ripetitori ha impedito la visione in alcune zone (ma è stato possibile rivederla più volte in differita); 400 invitati a pranzo, tra i quali un centinaio di Forlì. E poi il giorno dopo, la prima messa, con la presenza ancora degli oltre 130 cantori dei 7 cori dell’unità pastorale, i chierichetti, i bambini dell’asilo e del catechismo (non molti per la verità … forse preferiscono come orario le 9.30). Insomma molto bene. Ringrazio davvero di cuore, per la grande, convinta partecipazione. Anche per il regalo dell’auto. E’ un dono di chi ha contribuito (tantissimi) senza toccare i bilanci parrocchiali o altro: vi avrei voluto bene lo stesso! E ora continuiamo a mantenerci uniti spiritualmente e riconoscenti nei confronti del Signore che ci ha fatto riscoprire uniti e di famiglia. Grazie ai tanti volontari e associazioni che hanno reso possibile il tutto: GRAZIE CUNCUARDIA!

Per la cronaca erano presenti i vescovi. Giuseppe Pellegrini e Ovidio Poletto; Lino Pizzi di Forlì; Claudio Cipolla di Padova; Matteo Zuppi di Bologna; Douglas Rigattieri di Cesena; Lorenzo Ghizzoni di Ravenna; Ovidio Vezzoli di Fidenza; Andrea Turazzi di San Marino; Carlo Redaelli e Dino De Antoni di Gorizia; Giancarlo Perego di Ferrara; Renato Marangoni di Belluno; Giuseppe Casetta, abate di Vallombrosa. E don Livio….